You are here: Home / Magazine / Scopri gli alimenti amici dei tuoi denti

Scopri gli alimenti amici dei tuoi denti

1 Settembre 2021 // by Iride // Lascia un commento // Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2021

Scopri gli alimenti amici dei tuoi denti

C’è uno stretto legame tra alimentazione e salute dei denti.

Non solo igiene orale

Mangiare in modo scorretto, favorisce significativamente la produzione degli acidi che attaccano lo smalto, provocandone l’erosione e causando l’insorgenza delle carie. Inoltre una scorretta alimentazione espone a patologie gengivali di diversa gravità, che possono arrivare fino alla perdita dei denti (come nel caso della piorrea), quando oltre alla corretta igiene orale, è necessario privilegiare il consumo di cibi “amici” del nostro sorriso.

I cibi amici dei denti

Ecco alcuni esempi di cibi a supporto della nostra igiene orale:
  • alimenti con proprietà antibatteriche (cipolla o aglio crudi);

  • formaggi, mandorle, broccoli, noci del Brasile, cavolo cinese e fagioli secchi, cioè alimenti contenenti calcio che è il minerale che costituisce il dente e ne rinforza lo smalto;

  • yogurt (contiene fermanti lattici). Contrasta la proliferazione dello Streptococcus mutans, che è il batterio che causa la carie dentale;

  • il cioccolato fondente con una percentuale di cacao maggiore all’85% in quanto contiene sostanze antibatteriche in grado di contrastare la formazione della placca e quindi di evitare l’insorgenza della carie;

  • frutta e verdura (le fibre stimolano la produzione di saliva, che lava via gli acidi e gli enzimi che attaccano i denti). Per quanto riguarda la verdura preferire il consumo di quelli a foglia verde e di sedano e carote che eliminano la placca, mentre per la frutta, si consiglia di aumentare il consumo di mele e di frutti di bosco perché contengono sostanze antibatteriche capaci di ridurre i depositi di placca fino all’80% .

  • carne bianca, pesce e legumi, che contengono ferro e magnesio utili alla salute di denti e delle gengive;

  • cereali integrali, che richiedono una masticazione più lunga rispetto a quella necessaria per i prodotti raffinati provocando un aumento della secrezione di saliva, che con le sue componenti antibatteriche aiuta a preservare lo smalto dei denti;

  • frutta secca, ricca di minerali che proteggono lo smalto dei denti;

  • uova ad effetto alcalinizzante ottime alleate per la salute delle gengive.

Le bevande amiche dei denti

Non solo cibi solidi ma anche i liquidi che beviamo possono aiutarci a mantenere il corretto equilibrio per i nostri denti e gengive:
  • Il latte contiene calcio ossia il minerale che costituisce il dente e ne rinforza lo smalto

  • té verde, ricco di polifenoli e catechine, capace di contrastare l’azione dei batteri responsabile della proliferazione della carie. È privo di acidità e riduce l’usura dello smalto, oltre ad alleviare il problema dell’alitosi;

  • vino rosso (un bicchiere al giorno), aiuta a tenere in forma il sorriso! I polifenoli in esso contenuti, inibiscono la proliferazione e la capacità del batterio (responsabile della carie) di aderire alla superficie dentale;

  • acqua, in grado di rimuovere i residui di cibo, presenti nella bocca a fine pasto. Infine è utile ricordare che il nostro sorriso va allenato con costanza e rafforzato il più possibile masticando cibi crudi utili per rallentare lo scollamento gengivale.

A cura della Dott.ssa Nicoletta Maria Grazia Pugliese Biologa Nutrizionista

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *